sabato 30 ottobre 2010

e son cose.

questa sera c'era una cena, alla quale avrei anche partecipato con piacere, vecchi compagni di liceo e altro gentume vario, salivano fin qui perchè venir qui fa un po' figo fa un po' quello che di mangiar bene ne sa. Nel pomeriggio non mi son sentita troppo bene e ho deciso di non andare, ho disdetto la madrina-babysitter e ho realizzato che sarei stata sola a casa perché MIB è all'estero e l'amica arrivata per la cena coerentemente c'è andata. ho fatto cenare Nanni, l'ho messo a letto e adesso sono svaccatissima nel lettone tutto per me con il pc, i blog da leggere in attesa che inizi Hell's Kitchen con lo chef che sembra un operaio in sciopero ai tempi della signora Thatcher.
senza nessuno attorno che chiede, reclama o solo parla, ditemi ( di tanto in tanto ) non è questa la beatitudine?

1 commento:

Hysteria Lane ha detto...

è pura beatitudine! Bagno caldo no??