mercoledì 16 febbraio 2011

Pulp Wednesday



continuo nella mia iniziativa deliziandovi con un dettaglio del cassetto delle posate.


partecipate partecipate che poi mi piglio male e penso di essere la sola in mezzo al casino


e se fosse così?


oddio....

6 commenti:

Laura ha detto...

Ma no che non sei la sola.. ma ci vuole coraggio per rendere pubblici i miei orrori domestici.
Quanto a disordine, permettimi di dire, sei una dilettante al mio confronto!

Pentapata ha detto...

eh diciamo che a ogni limite c'è una decenza e anche a ogni vergogna. il mio limite da quest'anno e per la prima volta nella vita si chiama Lilly viene 4 ore tutti i mercoledì......

Anonimo ha detto...

ciao, sono entrata in questo blog, attraverso il tuo profilo dal sito ero una brava mamma.
Ridevo come una matta per la conclusione: e poi scusa vuoi mettere sapere le parolacce in almeno altre due o tre lingue sai come ti arricchisce?
Io sono l'anomina che combatte con il vocabolario più fornito del mio, dei compagnetti 3enni di mio figlio.
Quindi per curiosità ho visitato il blog:e dopo aver visto la foto del tuo cassetto ho deciso che sei il mio nuovo mito, per lo meno tra simili ci si comprende.

CloseTheDoor ha detto...

oddio 'pulp' pensavo a una cosa splatter ! credo che su flickr ci sia un contest del genere 'casalinghe disperate', quando nel blog ho raccontato di aver montato la chiara d'uovo con il trapano qualcuno me l'ha segnalato. vediamo se lo trovo...

mammainverde ha detto...

la prossima settimana mi accodo. Ho l'imbarazzo della scelta...

silvia ha detto...

cosa faccio ti mando la foto? orgoglio!