giovedì 15 marzo 2012

ROVINARSI CRESCENDO DAY

settembre 1978 - 4 anni


Notate in primis lo sgurado colmo di terrore, non so perchè, gli animali feroci non gironzolano al 5°piano dei condomini, e io lì mi trovavo a casa mia nella città del chinotto sul balcone della cucina, vai a sapere....
Lo scamiciatino di maglia con camicia sotto non è tremendo? la camicia credo fosse un riciclo da mio cugino, ah noi figli unici viziati, essere figlio unico e vivere di abiti riciclati ti lascia tanti dubbi sul desiderio di tua mamma di avere una bimba/bamboletta.
Finiamo con la maestria della fotografa, mamma, che ha capitozzato testa e piedi, ah la classe non è acqua e le pere non cadono lontano dal proprio albero.

L'iniziativa è qui a casa di Mamma in Verde

13 commenti:

Hysteria Lane ha detto...

un giorno chiesi a mia mamma: mamma posso avere un vestitino solo mio e non smesso dalle cuginette?
Vedi che infanzia difficile? E non voglio menzionare i cappellini e guantini di filo che mi costringeva a portare, uscendo, manco fossi la SIGNORINA FELICITA di gozzaniana memoria. E un casco da aviatore in camoscio verdone, invernale, da abbinare a cappottino arancio scuro. Traumi mai superati

Mamma F ha detto...

la foto condominiale sul balconcino è un must, credo che non ci sia bambino anni '70 che sta senza, se viveva in città.
io ne ho un ricordo chiarissimo di quelle foto scattate con regolarità, il fastidio del sole negli occhi perchè sennò la foto non veniva e si scattava solo un paio di volte.
eravamo molto più bambini noi, non era necessario essere già grandi a quell'età.

Mamma F ha detto...

PS. ne ho messa una anche io di foto anni '70 per questa iniziativa - no comment.

Adriana Riccomagno ha detto...

Bellissima!!! :-)

El_Gae ha detto...

La cesura di testa e piedi è comune a molte mie foto... Ho il sospetto che fosse un problema delle macchinette di quegli anni. O delle mamme dei bimbi nati nel 74 :(

Biancume ha detto...

il tuo sguardo parla più di ogni parola. Che anni, che terrazzini, che foto!!!

mammainverde ha detto...

In effetti quello sguardo è un po' inquietante.
Grazie!

sfollicolatamente ha detto...

Very Vintage, darlin'

pentapata ha detto...

@sfolli 'nfatti io so'nziana

LadeaKalì ha detto...

Ah, ecco, pensavo che solo i miei fossero incapaci di farci venire in foto a figura intera...invece forse nei seventies andava di moda...
Comunque il tuo sguardo sembra perfetto per la locandina di un "Resident Evil"...

SuSter ha detto...

Ah ah ah! é vero: la mamma ha imposto seri tagli alla scena. Vista così sembri un po' Alice che non entra più nella casetta del Bianconiglio!

Mamma C ha detto...

soffrivi di vertigine forse? io a guardare 5 piani sotto me la sarei fatta addosso.. Bel termine capitozzare, fa parte del nostro lessico famigliare :D

Murasaki ha detto...

In effetti la prima cosa che ho notato è stato lo sguardo terrorizzato... forse tua madre coltivava piante carnivore nel suo bel balconcino?!