giovedì 5 aprile 2012

c'è sempre chi sta peggio

tra qualunquismo, nonni che preferiresti strangolare,babysitter , richieste di favori, stipendi bassi e vita 'mmerda in generale.

ufficio, interno giorno
....
.....
Collega A " insegnare tutta la mattina è pesantissimo "
Collega B " beh ma è un lavoro che si sceglie quello o no?! "
Collega A " beh sì però una mattina con i bambini ti manda il cervello in pappa"
Collega D " invece 40 ore settimanali di fabbrica ti rilassano e magari manco lo hai scelto, ma ti è toccato"

Penta " beh in effetti......caffè?! "

8 commenti:

Ilmondoatestaingiù ha detto...

quando mi lamento troppo poi penso ad una certa fabbrica di Carmagnola, e alle condizioni di lavoro che vidi tanti anni fa... e tutto mi sembra più leggero!

pellona ha detto...

Già. Una volta parlavo con un amico del dr, avvocato, di come sia merdoso il mio lavoro, turni massacranti, troppe responsabilità, non tanti soldi, pressione legale alle stelle. Lui alla fine mi fa: sì, però, in fondo, la miniera è peggio.
Allora spesso ci penso.
Cio' non toglie che sfogarsi è necessario.

luciebasta ha detto...

E se mia nonna avesse le ruote sarebbe un tram
Mi sono rotta i maroni di pensare a chi sta peggio, perchè quelli che stanno meglio a me non pensano.
Modalità ottimismo e altruismo: on.

Mamma F ha detto...

io però le misure in fonderia le ho fatte e ho capito perchè una volta si diceva: studia o ti mando a lavorare in fonderia.

ciò detto, a me piace lamentarmi in modo scorrelato dal mondo, non mi piace il confronto nè i pareri altrui in merito: quello che per uno è fatica per un altro è una passeggiata.

Io ad esempio adoro andare a lavorare il lunedì in studio perchè posso odiare qualcuno avendone motivo, posso dimenticarmi di casa mia, posso tornare all'ora che voglio.

dal martedì alla domenica comanda la famiglia sul lavoro ed è tutto difficile.

pentapata ha detto...

@tutti fate conto che in tutto questo io desideravo solo del caffè....

pentapata ha detto...

@luciebasta ci mancherebbe solo dovessimo sempre tacere per essere politicamente corrette.

El_Gae ha detto...

Si però, siccome qualcuno che sta peggio si trova sempre, non potremmo mai lamentarci di nulla. E allora il bello, dove sta?

materetlabora ha detto...

Credo che stare con venticinque bambini sia una delle cose più stressanti e mentalmente provanti del mondo. Dopodichè invito le insegnanti a venire nella mia redazione:) il regno dell'ormone e della menopausa:)) una gioia.