mercoledì 12 maggio 2010

Non lo sopporto

Credi di essere spiritosa?

No sono sicura di esserlo, solo che non mi capisce, anzi non lo capisce nessuno a parte se stesso. L’uomo palla ecco quello che è, è noioso, pesante e bugiardo. Pensa riesce a essere palla in tre modi diversi, non fosse tanto tirchio da avere un desco ultrafrugale potrebbe esserlo in quattro modi. Insulso megalomane presuntuoso, con le sue quattro robine accumulate con lo sgranfigno perpetuo dalla pazienza altrui ha riempito il suo piccolo forziere che lo fa credere potente e ricco, ma non lo è. E’quello che gli altri gli lasciano credere di essere, perché nessuno ha tempo e voglia per insegnargli come si sta al mondo. Crede di essere il più furbo? No, non lo è stanne pure certo, tutti lo sanno e forse pure lui, ma fino a che farà comodo a qualcuno o incontrerà solo persone educate penserà di essere il numero uno. Non ha mai torto, nemmeno quando è in contromano in autostrada, infatti solo lui, geniale, ha capito qual è il “vero” senso di marcia. Smontano le sue tesi pezzo per pezzo? dice che non erano sue. Lo lasciano nudo in pubblico? Non li frequenta più. Cattivi loro, non sanno cosa si perdono. Io so cosa potrei perdere: dignità.

Non la perdo perché ai miei occhi è nudo e non manco di farlo trasparire ogni volta che lo incrocio, lui lo sa, passi essere buggerato da uno più furbo, ma non da lui

Finito?

Deo gratias

Nessun commento: