mercoledì 8 giugno 2011

strane storie, gli agronomi indagano....



La Penta famiglia abita a inculandia, in una porzione di cascina alla fine di una strada senza uscita, con una sola coppia di vicini di casa stanziali, gli altri hanno lì una seconda casa; il resto della borgata non passa casualmente da casa mia, c’è un cancello e siamo in fondo a una strada senza uscita, se arrivi al mio uscio è perché lo vuoi.
 Noi parcheggiamo davanti a casa, in senso stretto dalla macchina alla porta di casa ci passano pochi metri. Ieri sera MIB rientra lascia la porta aperta perché deve scaricare dalla macchina gli abiti ritirati in tintoria, io preparo la cena, puffolomeo al tavolo mangia. MIB apre il portafoglio e mi da un numero di telefono appuntato su un biglietto, questa è stata l’ultima volta che entrambi abbiamo visto il suo portafogli adesso è in caserma dai carabinieri in attesa di essere recuperato.

Da qui alcune considerazioni dettate dal portafoglio:
se gli è caduto fronte casa, qualcuno nella serata/notte è arrivato fin davanti la nostra porta
se gli è caduto in casa qualcuno è entrato in casa nostra
chi ha portato il portafogli ai carabienieri?
I nostri vicini sono dei ladri?
puffolomeo  dorme in una stanza da solo a un piano diverso dal nostro FINO A IERI!!!

più ci penso e più mi spavento

11 commenti:

lafranciulla ha detto...

oooohhhh, non fidarti mai dei bambini.
io mio ha imboscato per giorni l'unica copia delle chiavi della mia macchina.
ho creduto di impazzire!

Pentapata ha detto...

@lafranciulla quindi secondo te puffolomeo è uscito nottetempo e ha portato il portafolgio del padre ai carabinieri? interessante....per uno che non arriva alla maniglia della porta, ma mai dire mai!

Murasaki ha detto...

I folletti del bosco?

...però anch'io avrei paura...

Lucia ha detto...

Ma anche l'ipotesi dello sconosciuto che prende il portafoglio a casa vostra e poi lo porta ai caramba mi sembra assurda: solo che non riesco a trovare altro modo. Teletrasporto?

sfollicolatamente ha detto...

Cioe', il portafoglio gia' alla mattina si trovava dai carabinieri, o e' intercorso del tempo in cui MIB puo' essere andato in giro e averlo perso??
Poirot indaga...

Owl ha detto...

Si ciao, mi inviti a nozze (non in senso stretto eh, non pretendo che mi inviti alle tue nozzze :-D)

Ma il portafoglio dai carabinieri era pieno o svuotato da ogni bene materiale?

Ma i tuoi vicini soffrono di sonnambulismo? Stai vicino a una pista degli alieni? (io si, per esempio. No sul serio abito vicino al radiotelescopio, ho visto i meglio invasati che si credono alieni)

Che altro?

No dai a parte gli scherzi, un vicino zelante che andava a fare una passeggiata? Magari ti prende meno male se la metti così.

Mammamsterdam ha detto...

brutta storia, comunque ti toglie serenità per un po'.

iviaggidimaya ha detto...

Paura!
Pur abitando a Inculandia, ne avete di brava gente attorno...
Hai valutato l'ipotesi Pisapia?

moglie ha detto...

-sei sicura che MIB il foglietto lo abbia estratto dal portafoglio?
-quali alibi può fornire il MIB delle ore che lo separano al portafogli?
-avete chiesto all'unico vicino?

io non mi fido neanche di me stessa.

ps e comunque i portafogli hanno una vita propria. io ne ho prove documentatissime.

LadeaKalì ha detto...

...questa cosa mi fa sentire a disagio...e un cercatore di funghi che passava di fronte casa vostra e non ha avuto il coraggio di aprire il portafogli per vedere l'indirizzo di residenza sulla carta d'identità...

il trasferimento in città mi sembra d'uopo...

mammapellona ha detto...

oh my god...