sabato 17 settembre 2011

Zuccheri semplici power



Nanni ha finito la prima settimana ufficiale di nido, la seconda in totale, ma questa era la prima "completa"con uscita oltre le 17, nanna pomeridiane e merenda.
Chi mi conosce lo sa, non sono una mamma con le fisse, non mangi oggi? lo farai domani, sei un po' zozzo? ecchesaràmai ! siamo fuori ora di pranzo? ci arrangiamo, non vado in acido e mi è capitato di usare le pappe pronte mentro ero in giro tutto il giorno. 
Sapete che una collega mi ha detto che mando mio figlio all'asilo VIP? a me non sembra proprio la struttura è dell'ottocento - e si vede - gli arredi potrebbero essere meglio e soprattutto le maestre ai miei occhi dovrebbero avere un po' più "la faccia del ruolo" e meno da happy hour, ma questo è un problema mio. Mi dice che è VIP perchè è a pagamento, lì vip non ce ne sono i vip a kindercity hanno la tata full-time, lì ci sono disperati senza nonni - la collega ne quattro - che dovendo lavorare oltre le 16.30, beato orario di chiusura della scuola pubblica si trovano senza alternative. L'alternativa costa 420 € al mese. 
Io di metodi educativi non so nulla, montessori dalton per me son nomi di vie, sicuro che però a scuola ci sono mamme un pochino "paloinculo" che ne parlano in attesa dei figli, guardando la povera me inquiatate dal fatto che io non sappia un cippalippa di niente di psicologia infantile, "vite segrete dei bambini" , coazioni a ripetere e complessi di Elettra. Quello che so e di cui mi lamenterò è che non ho piacere che le maestre girino con nella tasca del grembiule mini che hanno in vita - tipo cintura degli attrezzi - una scatoletta di caramelle Leone che vengono elargite come premio o incentivo alle azioni dei bambini, devi avere un metodo cazzo per fargli fare le cose, non è un cane, è che devi trovare un modo e farlo con una caramella non va bene, devi metterre a posto i giochi perchè va fatto non perchè avrai la caramella ! 
Monitorerò le merende, se la Nutella continuerà a frequentare il menu farò presente che preferirei dessero ai bimbi focaccia, frutta perchè va bene che siamo a kindercity che la Ferrero a quanto pare regala i prodotti alle scuole - per allevare consumatori fedeli da piccoli credo - ma nutella più di una merenda no e indagherò per sapere se girano altri prodotti della stessa casa. Se dobbiamo prendere qualcosa dal signor Ferrero potremmo chedergli direttamente le nocciole da sgranocchiare no?

ah ah ah ah sei entrata in modalità mamma rompi cazzo

in reatà vorrei solo che arrivasse sano al momento che deciderà di farsi del male da solo e non vorrei che un domani vedendo le scatolette di caramelle leone, si sedesse di scatto o alzasse la zampa!

Ve lo dico subito a scanso di equivoci, mi piacciono le caramelle Leone e il Kinder Cereali mi esalta, ma il mio è uso personale, non spaccio.


e a quanto pare non è un fenomeno isolato, leggete qui a casa di NatiXDelinquere

12 commenti:

LadeaKalì ha detto...

Se ti può consolare, Penta, il metodo delle caramelle viene usato anche in moltissimi megaworkshop da 1.000 euri/min...
anche Noproblem l'ha usato, e credo che venga (ovvio) dall'America...e gli americani (e Noproblem...) non sbagliano mai, no??!!
p.s. "le mamme paloinculo" è veramente esilarante...

Mamma F ha detto...

Occhio Penta, ne abbiamo già parlato noi prima di te, se non ci citi e non ci linki poi ci tocca fare un post dove ci lamentiamo e nè Mamma C nè io abbiamo voglia di scriverlo!
Scherzi a parte, è un problema molto diffuso quello delle caramelle a scuola, leggi qua quanto erano inca**ate le mamme come Mamma C.
http://natixdelinquere.blogspot.com/2011/03/mela-divoro.html
Ci vediamo domani!

Improvvisamente in quattro ha detto...

Io avrò questo problema ora con la materna.
al colloquio mi hanno detto che per festeggiare i compleanni, a partire da quest'anno non useranno più le torte ma le caramelle (e va beh, per i compleanni lo posso ancora ancora accettare)... Tieni conto che i miei non hanno ancora mai assaggiato una caramella in vita loro.
a mia domanda diretta: ma vengono date in altri momenti? Risposta: a fine giornata, a volte come premio.
Ora ho deciso di aspettare e di vedere se si verifica veramente (il regalino del primo giorno è stato un bicchierino con alcune caramelle che i miei hanno usato come trenino!) e poi parlerò anche io!
Al nido però non avevo questo problema, anzi, erano rigidissimi su menu e merende (e io lo apprezzavo!)

Murasaki ha detto...

Sono d'accordo con te su tutta la linea... sarò un po'n rimpipalle anch'io, ma nutella e caramelle tutti i giorni, per giunta al nido, mi sembra un tantino esagerato!!!

Ora scappo tra poco mi prelevano per l'addio al nubilato... aiut!

Mamma C ha detto...

oh sì eh? senza citazione ti avrei tolto il saluto!!! Come vedi è un problema diffuso, anche io mando il mio alla scuola privata (pensa te: dalle suore, io, proprio io, che dove cammino passa poi dell'esorcista..) per lo stesso motivo di orari di lavoro. Da noi non le usavano come premio, per fortuna, ma le scuse addotte erano alquanto zoppicanti. Combatti, Penta, fidati: i risultati si vedranno!!
PS: bella immagine-citazione, un capolavoro!!

Mamma C ha detto...

rileggere prima di inviare rileggere prima di inviare rileggere prima di inviare rileggere prima di inviare rileggere prima di inviare rileggere prima di inviare rileggere prima di inviare

Owl ha detto...

Tardi, arrivo tardissimo... ma sono d'acordo con te! L'ho scoperto per caso tra l'altro, un giorno che sono andata a prenderlo un po' prima... la maestra costernata (perchè sa come la penso) mi ha anticipata dicendo che la chicca era per consolarlo...

Ho 2 p.s. il primo è questo... io lo mando al nido pubblico e pago 400 eruo! Com'è? Il nido dei vip pubblici?!? :-DDD

p.s. 2 mica capito cos'è sta cosa delle citazione... come dici? si mi faccio i fatti miei ;-)))

Notte!

CloseTheDoor ha detto...

Condivido! Ma che cosa strana, queste qui sarebbero delle montessoriane????

Pentapata ha detto...

No non sono montessoriane,almeno credo, sono le mamme che ciacolano sulla porta a sapere tutto delle teorie pedagogiche.
@owl l'asilo è "vip" perchè la mia collega molla le figlie dalla madre dove la retta è 0€ e spesso ti si offre pure la cena (è invidia eh!)

luciebasta ha detto...

altra mamma rompiballe all'appello: e non per problema personale, ma per discorso dietetico.
gli asili sono sottoposti a controlli rigidi dal punto di vista nutrizionale, non voglio pensare che il potere economico dei nutelliani sia più forte.
mi farebbe piacere restare aggiornata.

silvia.moglie ha detto...

ma ti amo e ti stimo! e mammarompimarioni devi esserlo per il bene dell'uomo che sarà! quante volte l'ho detto che le kcereali e le nastrine hanno rovinato il fegato del marito? il mio "bambino" ha scoperto la cocacola a 18 anni e ora ne ha elimintate non poche da sè!

Ruben ha detto...

Mi ritengo fortunato allora: niente caramelle elargite come premio e frutta alla mattina come merenda!!!