venerdì 27 gennaio 2012

ti regalo una perla

Per fare la dama di carità ci va il doppio cognome.

da un'idea di Luciebasta

4 commenti:

luciebasta ha detto...

indispensabile!

Ilmondoatestaingiù ha detto...

più facile per le donne... all'uni le prof sposate portavano sempre il doppio cognome, senza esser nobili

Murasaki ha detto...

e il doppio nome?!

Pentapata ha detto...

@murasaki ma nooo il doppio nome mi fa solo zia trapassata della quale ti sei beccato il nome di coda!!