martedì 21 febbraio 2012

cento watt di solitudine

interno giorno, mattina.

Penta " sono così esaurita che alle volte penso con conforto alle giornate di silenzio totale che offre Bose"

MiB " ma cosa dici a te va bene Milano e Bose ti serve acceso a 100watt minimo"

quest'uomo mi conosce.

8 commenti:

Ilmondoatestaingiù ha detto...

Secondo me Ezio Bianchi, nella sua cella, c'ha minimo 500 watt che pompano....

Sponsorizzato....

Mamma F ha detto...

vieni a trovarmi, che trovi lo stesso silenzio e, se invece gradisci, anche buoni musicisti live che alla Bose fanno una pippa.
E da domani non ti faccio nemmeno fare quaresima.

Hysteria Lane ha detto...

quell'uomo ti conosce

Murasaki ha detto...

MiB è un mito... e il primo Bose non lo conoscevo...

Silvietta ha detto...

mi sono scompisciata!!! io sto cercando di mandarci l'uomo al primo di bose, ma ultimamente c'è talmente tanta roba che rischia di tornarmi più agitato ;)

pentapata ha detto...

@silvietta se vuoi ti presto casa mia in val mongia, vedrai che lì non incontra nessuno, ma proprio nessuno.

LadeaKalì ha detto...

Penta, ho bisogno di solitudine e tranquillità, mi ospiti in val mongia, che solo il nome mi sa di immobilità, desolazione e silenzio?

sfollicolatamente ha detto...

Da 'piccola' dicevo sempre che volevo andare in convento o anche in Tibet a meditare, ma solo perche' faceva frikkettone.
Ora una retreat ci starebbe proprio bene, pero'. Ottima idea Penta!
(ho aggiornato il profilo, yes Sir, ma ci ho messo un ovetto Faberge' ;-))