senza titolo

Non passo da tanto, allora faccio come si fa con la seconda casa ereditata da nonna a Rocca di Pizzopapero Inferiore. 
Apro le finestre, faccio entrare aria nelle stanze e poi richiudo. 
Mentre chiudo penso che 'sta casa bisognerebbe usarla ( nuovamente ) di più, oppure vedenderla e dimenticarsela.

Commenti

Anonimo ha detto…
chi cazzo te la compra!

My

Post più popolari